icona sediOvada
Gruppo Life Brain. Le sedi:
Alessandria Acqui TermeValenza Strambino
icona telefono 0143 81300
immagine poliambulatorio
con servizio di analisi 
Labo srl - Gruppo Life Brain:
Alessandria Acqui Terme
Valenza Strambino
Vivere con il diabete
>>
>>
poliambulatorio
con servizio di analisi


IL PIEDE DIABETICO


IL PIEDE DIABETICO

Il piede diabetico rappresenta una complicanza cronica del diabete che si sviluppa come conseguenza di neuropatia ed arteriopatia , tipiche condizioni patologiche della malattia metabolica d’origine.

Il danno neurologico (ovvero la neuropatia diabetica) può provocare insensibilità o perdita della capacità di percepire dolore e cambiamenti di temperatura a livello delle estremità inferiori.

Se alla neuropatia diabetica si aggiunge la cattiva circolazione a livello degli arti inferiori, si comprende come un piccolo graffio sul piede possa procurare danni a livello cutaneo e se non trattato, trasformarsi addirittura in un ulcera.

 Il Podologo promuove specifiche azioni di prevenzione e di controllo sui pazienti con il diabete. 

Dopo un’accurata anamnesi del paziente il Podologo:

  • Ispeziona il piede
  • Valuta la sensibilità tattile attraverso il monofilamento di Semmes Weinstein 10gr.
  • Ricerca i riflessi per cercare lo stimolo al fine di sondare il rischio di insensibilità e quindi alto rischio di ulcerazione.
  • Educa il paziente illustrando le linee guida per l’igiene e la pulizia del piede

Ovviamente i trattamenti podologici sono diversi e non sempre pensiamo di averne bisogno, ecco una lista di alcuni trattamenti che si possono richiedere ad una visita podologica e anche le visite specifiche che il professionista può svolgere in ambulatorio Laboclinic

     1   TRATTAMENTO PODOLOGIC0

  • Asportazioni di ipercheratosi e tilomi ( callosità).
  • Riduzione delle unghie ispessite e deformate (onicogrifosi).
  • Trattamento dell’onicocriptosi ( unghia incarnita).
  • Trattamento delle micosi.
  •  Progettazione ed esecuzione di ortesi in silicone per la cura delle deformità e per la protezione delle dita.
  • Prevenzione e cura del piede diabetico.

 

  1. VISITA PODOLOGICA
  • Valutazione dell’appoggio plantare (piede piatto, piede cavo, piede supinato, piede pronato, calcagno valgo ,calcagno varo), tramite podoscopio ed eventuale presa impronta plantare per la successiva realizzazione dell’ortesi plantare su misura.
  • Valutazione obiettiva del piede e degli arti inferiori, osservazione e funzionalità articolare tramite la palpazione di articolazioni, tendini e legamenti;

Valutazione, consigli e indicazioni su scarpe e plantari, già in uso o nuovi.



IL PIEDE DIABETICO

Laboclinic ha presentato l'articolo: Il piede diabetico.